VecchiFilari

DENOMINAZIONE
Lazio I.G.T. Bianco
UVE
Malvasia, Ottonese, Bellone
VINIFICAZIONE
Pressatura soffice, chiarifica statica e fermentazione in acciaio
AFFINAMENTO
In barriques con batonnage e sosta sui lieviti per circa 12 mesi ed affinamento in bottiglia
GRADAZIONE ALCOLICA
14-15% vol.
COLORE
Giallo paglierino con riflessi dorati
PROFUMO
Complesso, con sentori di mandorla, pasticceria secca, pera matura
SAPORE
Pieno, rotondo, di buona acidità e struttura
ABBINAMENTO
Quasi tutti i piatti a base di pesce saporito, frittura
CUCINA SANVITESE
Fritto misto sanvitese, pizza gialla ed erbe campagnole, pomodori ripieni di riso
TEMPERATURA DI SERVIZIO
10-12 °C

   i vini d'Italia 2009 Guida l'Espresso


Vecchi Filari